Prime La Jugoslavia, il basket e un telecronista – Intimatenights.co.uk

La Jugoslavia, il basket e un telecronista La storia della pallacanestro jugoslava raccontata dalla voce di Telecapodistria un giornalista di nicchia per quanto conosciutissimo da addetti ai lavori ed appassionatiche celebra l irripetibile ed inarrestabile ascesa dell ex Jugoslavia nel mondo del basket mondiale.Una carrellata di nomi, protagonisti, luoghi da far venire i brividi a qualsiasi cultore di questo sportaccompagnati da una giusta dose di sagace aneddotica e da un velo di tristezza per il parallelodisgregarsi dell unit sportiva e soprattutto politica del Paese.La prosa di Tavcar di livello indiscutibilmente superiore a gran parte dell offerta attuale del giornalismosportivo ma per chi ricorda la concretezza e competenza delle sue telecronache non giunge sorprendente.Da leggere Ero giovane e giocavo a basket negli anni in cui la Jugoslavia dominava, e ascoltavo le telecronache di Tavcar su telecapodistria Quando la Jugoslavia si e dissolta, e morto anche il basket, quello che si vede ora e uno spettacolo inguardabile, tutto atletica e niente cervello Questo libro mi ha riportato a quegli anni, a quello sport, al basket intelligente e alla Jugoslavia, nazione che ho amato e che continuo a rimpiangere Scritto benissimo, anche se a volte Tavcar esagera nelle celebrazioni Libro consigliato a tutti gli sportivi E che nessuno possa dire di amare il vero basket se non ha visto all opera Dalipagic, Cvijeticianin, Kicianovic, Drazen Petrovic, Delibasic, Cosic, Kukoc e Radja, solo per citarne alcuni, Libro interessantissimo che non pu mancare nella libreria di un appassionato di basket, soprattutto se appassionato gi dagli anni 70 Si ripercorre la storia del basket jugoslavo con tanti episodi e personaggi memorabili che vengono riportati alla mente di chi, almeno parzialmente, ha vissuto quell epoca Sergio Tavcar, come sempre un maestro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *